Ven, 17 Settembre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Lavoro, Amazon ricerca personale e alza la paga media a 18 dollari l’ora

Il colosso dell’e-commerce vuole assumere altri 125 mila lavoratori ma è difficile trovare personale disposto ad accettare

Amazon spinge sulle assunzioni e alza la paga media a 18 dollari all’ora, +6% rispetto allo stipendio medio di maggio, pur mantenendo fissa la paga minima di 15 dollari. 

La società di Jeff Bezos vuole assumere altri 125 mila lavoratori ma è difficile trovare personale disposto ad accettare. E così prova a far leva mettendo mano al portafoglio. Proprio oggi il colosso dell’e-commerce ha aperto 200 nuove posizioni corporate nel settore ingegneristico, legale, finanziario, del marketing e delle vendite. I dipendenti saranno inseriti negli uffici di Porta Nuova, dove sono stati superati i 1.200 i dipendenti a tempo indeterminato. «Puntiamo a essere il miglior datore di lavoro del mondo, offrendo stipendi tra i più alti del settore, training e possibilità di carriera in un ambiente di lavoro inclusivo, sicuro e moderno», ha commentato Mariangela Marseglia, vice president e country manager di Amazon.itAmazon.es.

A quanto comunicato dal vicepresidente della divisione Delivery service, Dave Bozeman, Amazon è di manica larga anche con i bonus, che in alcuni casi arrivano a 3.000 dollari, il triplo di quattro mesi fa.

di: Maria Lucia PANUCCI

FOTO: EPA/FRIEDEMANN VOGEL

Ti potrebbe interessare anche:

Lavoro, le imprese ricercano personale: oltre 526 mila le assunzioni previste a settembre
Nel trimestre settembre-novembre le imprese hanno in programma di assumere 1,5 milioni …
Istat, nel secondo trimestre calano i fallimenti e aumentano le nuove attività
Gli esercizi ricettivi e di ristorazione pagano il prezzo più alto della …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: