Lun, 25 Ottobre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Investimenti Usa, Invesco verso la fusione con l’unità di asset management di State Street

Le due entità hanno un forte posizione nel mercato degli Etf

Invesco, società di gestione degli investimenti, è in trattative per una operazione di fusione con l’attività di gestioni patrimoniali di State Street Corp. A riportare l’indiscrezione è il Wall Street Journal. Un accordo non è imminente e le discussioni potrebbero non sfociare in un accordo, ma se invece andasse tutto a buon fine sarebbe probabilmente uno dei più rilevanti nella storia recente del settore, dato che l’unità di gestione patrimoniale di State Street gestisce masse per quasi quattro mila miliardi di dollari.

State Street è una delle più grandi banche depositarie del mondo e fornisce servizi contabili e amministrativi ad altre società di gestione del risparmio. La divisione investimenti dell’azienda è uno dei principali venditori di Etf, fondi negoziati in borsa.

Invesco cura 1.500 miliardi di dollari in attività patrimoniali e anch’essa gestisce un rilevante business di ETF. La sua capitalizzazione di borsa è di circa 11 miliardi di dollari, rispetto ai  circa 32 miliardi di dollari per State Street. Le due entità hanno un forte posizione nel mercato degli Etf.

di: Maria Lucia PANUCCI

FOTO: REUTERS

Ti potrebbe interessare anche:

Evergrande, il gruppo immobiliare riapre i cantieri in 6 città. La controllata NEV punta sull’auto elettrica
Per queste notizie il colosso immobiliare cinese segna +4% alla Borsa di …
Cina, annullata anche la Maratona di Pechino a causa di nuovi focolai
A 100 giorni dall’inizio delle Olimpiadi invernali di Pechino 2022 il Governo centrale …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: