Mar, 26 Ottobre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Settore immobiliare, boom di compravendite di abitazioni: +73% rispetto al 2020

Mutuo casa

I Comuni minori mostrano una crescita più marcata, tra le città spiccano Genova e Roma

Va a gonfie vele il settore immobiliare italiano. Crescono nel secondo trimestre 2021 gli acquisti di abitazioni che segnano +73,4%, mentre gli scambi nel comparto terziario-commerciale fanno registrare un + 97,9% rispetto allo stesso periodo del 2020. A dirlo è un report statistico dell’Osservatorio del mercato immobiliare dell’Agenzia delle Entrate.

A fare da traino sono stati i Comuni minori che mostrano una crescita più marcata (+81,6%, con circa 62 mila abitazioni compravendute in più rispetto al secondo trimestre del 2020). Nello stesso periodo del 2021 i volumi di compravendita registrati nei capoluoghi crescono invece del 58%.

Anche i dati relativi alle principali città evidenziano una variazione molto positiva nel suo complesso, con oltre 11 mila abitazioni acquistate in più rispetto al secondo trimestre del 2020 (+54,6%) e la crescita si rileva anche nei confronti del 2019 (+13,9%).

A Genova e a Roma si osservano i maggiori rialzi delle compravendite, rispettivamente pari a +32,7% e +19,4%. Firenze, Palermo e Torino registrano una crescita più moderata ma comunque con tassi a due cifre. Rimangono, seppure in crescita, sotto il 10% i rialzi rispetto al 2019 di Milano, Napoli e Bologna.

di: Maria Lucia PANUCCI

Ti potrebbe interessare anche:

Bonus terme, si parte: dopo la prenotazione 60 giorni per usufruirne
L'elenco delle strutture valide sul sito di Invitalia e del ministero Il …
Bonus 600 euro, in arrivo l’indennità per i datori di lavoro
Spetta una tantum a chi ha l'onere della malattia dei lavoratori in …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: