Gio, 21 Ottobre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Usa, stop al divieto dei viaggi internazionali. Ma solo per i vaccinati

Da novembre decade l’obbligo imposto 18 mesi fa dall’amministrazione Trump come misura preventiva per evitare l’aumento dei contagi

Si può tornare a visitare negli Stati Uniti. A partire dagli inizi di novembre i turisti internazionali completamente vaccinati potranno entrare nel Paese. Lo afferma la Casa Bianca, confermando le indiscrezioni circolate.

Cessa dunque il divieto di ingresso nel Paese che era stato imposto più di un anno fa dall’amministrazione Trump come misura preventiva per evitare l’aumento dei contagi. Una vera vittoria diplomatica sia per Bruxelles sia per Londra.

Nel dettaglio, secondo quanto riportato dal coordinatore della risposta al Covid della Casa Bianca, Jeff Zients, i viaggiatori internazionali, provenienti da Europa, Gran Bretagna, Cina, Iran e Brasile, che entreranno negli Stati Uniti, dovranno presentare la prova del vaccino prima dell’imbarco, insieme all’esito negativo di un test per il Covid condotto nei tre giorni precedenti al viaggio. I cittadini americani non vaccinati avranno bisogno di un test il giorno prima di partire per gli Usa. Coloro che sono vaccinati non dovranno effettuare la quarantena. Le compagnie aeree, in base alle disposizioni, dovranno raccogliere le informazioni dei passeggeri per facilitare il tracciamento. 

di: Maria Lucia PANUCCI

Ti potrebbe interessare anche:

American Airlines chiude il terzo trimestre sopra le attese
I ricavi operativi totali sono stati di 8,97 miliardi di dollari, contro i …
Best Global Brands: Tesla ha il maggior tasso di crescita. Tra gli italiani spiccano Gucci, Ferrari e Prada
Ai primi tre posti si piazzano Apple, Amazon e Microsoft. Il valore …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: