Mer, 20 Ottobre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Usa-Cina, crollati gli investimenti tech: -96% nel 2016-2020

In tutto gli investimenti diretti esteri tra Usa e Cina sono calati da 62 a 16 miliardi di dollari. C’è la tendenza ad un sovranismo digitale

Gli investimenti esteri tech Usa-Cina sono crollati del 96% tra il 2016 e il 2020, a causa del conflitto commerciale e politico tra le due principali economie del mondo. Lo ha rivelato il Rapporto 2021 sulla Tecnologia diffuso dalla società di consulenze per il management Bain&Co.

In tutto gli investimenti diretti esteri tra Usa e Cina sono calati da 62 a 16 miliardi di dollari. Ma è appunto nel settore tecnologico che il calo è stato quasi un azzeramento, con appunto un taglio del 96%.

E non aiuta il fatto che i due Paesi in questo momento stiano incrementando i loro sforzi per costruire catene di approvvigionamento indipendenti. A giugno il Senato Usa ha approvato la Legge sull’innovazione e la competizione, un pacchetto da 250 miliardi di dollari, dei quali 52 miliardi sono destinati alla ricerca e produzione di semiconduttori.
Dal canto suo, la Cina ha accresciuto la sua spesa in ricerca e sviluppo a oltre 350 miliardi di dollari nel 2020, che vanno ad aggiungersi a una spesa di 1.400 miliardi di dollari destinata nei prossimi anni per la costruzione di infrastrutture tecnologiche, a partire dalle reti 5G, 6G, intelligenza artificiale.

di: Maria Lucia PANUCCI

FOTO: ANSA

Ti potrebbe interessare anche:

Piazza Affari chiude in rialzo, ad un soffio dal suo massimo in 13 anni
Bene le banche, male Nexi e Ferrari Piazza Affari chiude in rialzo …
Acri, metà delle famiglie ha finito i risparmi
Un quinto dichiara di essere stato colpito direttamente dalla crisi negli ultimi …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: