Lun, 25 Ottobre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Industria, il fatturato segna il massimo storico: +19,1% su base annua a luglio

+0,9% su mese, mentre nel trimestre maggio-luglio +4,4%

Il fatturato dell’industria raggiunge il massimo storico a livello congiunturale a luglio. Secondo l’Istat il dato segna +0,9% su base mensile e +19,1% su base annua. L’incremento su base mensile è determinato dall’andamento positivo sul mercato interno (+1,7%) mentre si rileva un moderato calo su quello estero (-0,8%).

Nella media del trimestre maggio-luglio l’indice complessivo è cresciuto del 4,4% rispetto ai tre mesi precedenti (+3,6% sul mercato interno e +5,8% su quello estero).

Con riferimento ai raggruppamenti principali di industrie, l’Istat precisa che a luglio gli indici destagionalizzati del fatturato segnano un aumento congiunturale per i beni strumentali (+4,8%) e per l’energia (+3,6%), mentre registrano una riduzione per i beni intermedi (-1,2%) e i beni di consumo (-0,9%). Per quanto riguarda gli indici corretti per gli effetti di calendario riferiti ai raggruppamenti principali di industrie, si registrano marcati incrementi tendenziali per tutti i settori: +31,8% l’energia, +26,9% i beni intermedi, +16,8% i beni strumentali e +9,9% i beni di consumo.

di: Maria Lucia PANUCCI

FOTO: ANSA

Ti potrebbe interessare anche:

Mobilità elettrica a due ruote, Piaggio sigla una partnership con BP
L'obiettivo è accelerare in Europa, India e Asia, contribuendo anche alla riduzione …
HSBC, gli utili battono le attese: +75% nel terzo trimestre
Gli analisti avevano previsto un aumento degli utili pari a +22,8%. Delude …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: