Lun, 25 Ottobre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Gb, la Bank of England taglia le stime di crescita

Rimane tutto invariato: tassi di interesse ancora fermi e Qe a 875 miliardi di sterline

La Bank of England ha deciso di lasciare invariata la sua politica monetaria. Rimangono fermi i tassi allo 0,10% come previsto e non viene toccato il valore del Qe a 875 miliardi di sterline.

L’istituto centrale ha tagliato le stime di crescita per l’economia della Gran Bretagna nel terzo trimestre a causa dei problemi di approvvigionamento delle merci, del balzo del prezzo del gas e delle pressioni inflazionistiche diffuse sia nel Paese sia a livello mondiale con una fiammata a fine anno.

Nella nota spiega di aver abbassato la stime per il terzo trimestre rispetto ad agosto a quota 2,1%. L’inflazione dovrebbe “salire temporaneamente al 4% negli ultimi tre mesi dell’anno”, per poi scendere al 2% nel medio termine.

di: Maria Lucia PANUCCI

FOTO: EPA/ANDY RAIN

Ti potrebbe interessare anche:

HSBC, gli utili battono le attese: +75% nel terzo trimestre
Gli analisti avevano previsto un aumento degli utili pari a +22,8%. Delude …
Usa, il co-fondatore di Twitter lancia l’allarme: “si rischia l’iperinflazione”
Secondo il presidente della Fed Powell l'inflazione elevata potrebbe proseguire anche per …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: