Gio, 21 Ottobre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Whirlpool: licenziamenti sospesi fino al 15 ottobre. Giorgetti ottiene l’ok

Il ministro dello Sviluppo Economico punta ad elaborare un nuovo piano industriale. Nuovo tavolo il 28 settembre

Tutto congelato fino a metà ottobre. Whirlpool ha accolto la proposta del ministro dello Sviluppo Economico, Giancarlo Giorgetti, per una sospensiva della procedura di licenziamento dei lavoratori del sito di Napoli fino al 15 ottobre, per lavorare su un piano industriale di rilancio del sito. Lo si apprende da fonti vicine al dossier, mentre l’incontro a Mise è ancora in corso. «Ho riconvocato il tavolo per il 28 settembre al Mise in modo da continuare il confronto tra le parti per garantire il rilancio dello stabilimento campano», ha detto la viceministra allo Sviluppo economico, Alessandra Todde. 

Secondo Giorgetti lo sforzo del Governo è “trovare una prospettiva seria, di riconversione industriale. Val la pena approfondire questo progetto“. «Ringrazio l’azienda e i sindacati per la disponibilità ad esaminare il percorso presentato oggi», ha concluso.

In ballo ci sono i licenziamenti di circa 350 operai.

di: Maria Lucia PANUCCI

FOTO: ANSA/ANGELO CARCONI

Ti potrebbe interessare anche:

Best Global Brands: Tesla ha il maggior tasso di crescita. Tra gli italiani spiccano Gucci, Ferrari e Prada
Ai primi tre posti si piazzano Apple, Amazon e Microsoft. Il valore …
Covid, via libera in Ue allo Sputnik non prima del 2022
Mancherebbero ancora i dati necessari alle verifiche sull'efficacia. L'Italia però chiede un …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: