Lun, 25 Ottobre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Bonus tv, cosa cambia con il nuovo digitale terrestre

I nuovi bonus si chiamano Rottamazione Tv e Tv-decoder

In vista del passaggio al nuovo digitale terrestre nel 2022 ci sono due nuovi bonus che si potranno sfruttare per adeguare la propria tv di casa: il bonus rottamazione tv e il bonus tv-decoder.

Per quanto riguarda il primo, è un incentivo che non dipende dall’Isee e che sarà valido per tutti i cittadini che ne faranno richiesta. Permette di avere uno sconto del 20% sul prezzo di acquisto di un nuovo dispositivo fino a un importo massimo di 100 euro ma chi lo ottiene dovrà rottamare il vecchio televisore.

Il secondo bonus invece è usufruibile soltato per le famiglie con un Isee inferiore a 20 mila euro e consente di ottenere uno sconto di massimo 30 euro che sarà cumulabile con il bonus rottamazione tv.

Per capire se il proprio televisore a casa è compatibile o meno con la nuova tecnologia sarà possibile verificare se si riescono a vedere i contenuti che vengono mandati in onda sui canali a partire dal 501.

di: Micaela FERRARO

FOTO: ANSA

Ti potrebbe interessare anche:

HSBC, gli utili battono le attese: +75% nel terzo trimestre
Gli analisti avevano previsto un aumento degli utili pari a +22,8%. Delude …
Usa, il co-fondatore di Twitter lancia l’allarme: “si rischia l’iperinflazione”
Secondo il presidente della Fed Powell l'inflazione elevata potrebbe proseguire anche per …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: