Gio, 21 Ottobre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

CV, cinque consigli per trovare lavoro

Ecco i trucchi per avere un profilo professionale

Spesso si sottovaluta l’importanza di un curriculum vitae ben fatto: si tratta di un biglietto da visita ed è fondamentale che presenti al meglio la persona che risponde a un’offerta di lavoro per metterla nella giusta direzione con l’azienda che svolge le selezioni.

La piattaforma InfoJobs, leader in Italia per la ricerca di lavoro online, ha stilato i consigli fondamentali per vendersi al meglio sul mercato del lavoro, evidenziando le cinque cose che è bene mettere in evidenza e quelle che invece è assolutamente consigliabile evitare di trascrivere nel proprio curriculum.

Bisogna sempre inserire: le esperienze aggiornate; le proprie competenze, che si tratti di hard e soft skills; la lettera di accompagnamento, per valorizzarci e farci conoscere; dettagli e valori del lavoro attuale; inoltre, bisogna sempre mettere in luce il proprio percorso, per valorizzare il percorso di crescita fatto.

Per quanto riguarda le cose assolutamente da evitare: in primis, i vuoti temporali. Bisogna assolutamente evitare che ci siano anni di “buco” all’interno del CV; un profilo standard: personalizzare è la parola chiave; evitare di essere troppo prolissi ma anche troppo sintetici, occorre dire quello che serve in modo chiaro e completo; occhio alla supponenza: è sempre bene evitare di lodarsi; ricordare di fare attenzione al modo di scrivere: da evitare inutili inglesismi ed espressioni gergali informali.

di: Micaela FERRARO

FOTO: ANSA

Ti potrebbe interessare anche:

Best Global Brands: Tesla ha il maggior tasso di crescita. Tra gli italiani spiccano Gucci, Ferrari e Prada
Ai primi tre posti si piazzano Apple, Amazon e Microsoft. Il valore …
Covid, via libera in Ue allo Sputnik non prima del 2022
Mancherebbero ancora i dati necessari alle verifiche sull'efficacia. L'Italia però chiede un …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: