Lun, 25 Ottobre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Fisco, rinviato al 30 novembre il termine Irap

Lo prevede il decreto legge di proroga approvato oggi in Consiglio dei ministri 

Nuovo rinvio dei pagamenti per l’Irap non versata, l’imposta regionale sulle attività produttive. Il decreto legge di proroga approvato oggi in Consiglio dei ministri rinvia al 30 novembre 2021 il termine per la regolarizzazione del versamento relativo al saldo Irap 2019 ed al primo acconto Irap 2020. Lo si legge nel comunicato stampa del Cdm.

«La proroga del termine in scadenza al 30 settembre si rende necessaria poiché la decisione della Commissione Europea sull’estensione delle nuove soglie del Quadro Temporaneo agli aiuti già autorizzati non sarà adottata entro tale termine», si legge nella nota.

Solo a seguito dei chiarimenti che saranno forniti tenendo conto della decisione della Commissione, le imprese potranno valutare se hanno correttamente fruito dell’esenzione prevista dall’art.24 del DL 34 del 19 maggio 2020 (Decreto Rilancio) o se invece dovranno versare, in tutto o in parte, l’Irap non pagata nel 2020.

di: Maria Lucia PANUCCI

FOTO: ANSA/RICCARDO ANTIMIANI

Ti potrebbe interessare anche:

Michael Jordan, asta da record per le sue sneakers: battute per 1,47 milioni
Le Nike Air Ships di Jordan sono le prime a superare il milione di …
Evergrande, il gruppo immobiliare riapre i cantieri in 6 città. La controllata NEV punta sull’auto elettrica
Per queste notizie il colosso immobiliare cinese segna +4% alla Borsa di …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: