Gio, 21 Ottobre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Inail, crescono gli infortuni sul lavoro: +8,5% in 8 mesi

Le morti sono in calo del 6,2%, 772 in totale

Le denunce di malattia professionale protocollate dall’Inail nei primi 8 mesi del 2021 sono state 349.449, 8,5% in più rispetto allo stesso periodo del 2020, 772 delle quali con esito mortale (-6,2%).

In aumento le patologie di origine professionale denunciate, che sono state 36.496, segnando un rialzo del 31,5%, sintesi di un calo del 26% nel periodo gennaio-febbraio e di un aumento del 66% in quello di marzo-agosto, nel confronto tra i due anni.

Le patologie denunciate tornano quindi ad aumentare, dopo un 2020 condizionato fortemente dalla pandemia con denunce in costante decremento nel confronto con gli anni precedenti: lo stato di emergenza, le limitazioni alla circolazione stradale e gli accessi controllati a strutture sanitarie di vario genere hanno disincentivato e reso più difficoltoso al lavoratore la presentazione di eventuali denunce di malattia, rimandandola al 2021.

di: Maria Lucia PANUCCI

LEGGI ANCHE: LEGGI QUI SU MERCURIO NEWS LE ULTIME NOTIZIE SULLE MORTI SUL LAVORO

Ti potrebbe interessare anche:

Covid, via libera in Ue allo Sputnik non prima del 2022
Mancherebbero ancora i dati necessari alle verifiche sull'efficacia. L'Italia però chiede un …
Barclays, utile raddoppiato nel terzo trimestre
Ora ammonta a due miliardi di sterline rispetto agli 1,1 di un …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: