Gio, 21 Ottobre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Usa, vince alla lotteria ma muore prima di riscuotere 45 mila dollari

Un uomo è morto annegato in Michigan con il biglietto vincente ancora in tasca. Il suo corpo è stato trovato sulla spiaggia

Di nuovo la lotteria al centro della cronaca. Purtroppo però questa volta non siamo in Italia e soprattutto la storia non finisce bene, come per l’anziana signora di Napoli (guarda qui).

Siamo negli Stati Uniti dove un uomo ha vinto alla lotteria ma è morto annegato prima di riscuotere la vincita ed entrare nell’Olimpo dei paperoni. il valore era di 45 mila dollari.

Il povero sfortunato si chiama Gregory Jarvis di Caseville ed è è annegato il 24 settembre. Il suo corpo è stato ritrovato lungo una spiaggia privata sulla baia di Saginaw in Michigan.

Secondo la ricostruzione, la vittima aveva giocato alla lotteria al Club Keno al Dufty’s Blue Water Inn a Caseville il 13 settembre. Aveva scoperto la vincita, ma non poteva riscuotere la somma non avendo rinnovato la tessera di previdenza sociale, requisito necessario per ricevere i soldi. 

L’autopsia ha confermato l’annegamento, dovuto ad un colpo in testa subito dopo un impatto, probabilmente causato dal mare mosso, con la sua barca. Quando è stato ritrovato il suo corpo, aveva ancora in tasca il biglietto vincente. «Aveva intenzione di prendere quei soldi – ha commentato un suo amico – desiderava andare a trovare sua sorella e suo padre in North Carolina». Adesso saranno i parenti dell’uomo a riscuotere il denaro.

di: Maria Lucia PANUCCI

FOTO: EPA/LORENVU FRANCE OUT

Ti potrebbe interessare anche:

Best Global Brands: Tesla ha il maggior tasso di crescita. Tra gli italiani spiccano Gucci, Ferrari e Prada
Ai primi tre posti si piazzano Apple, Amazon e Microsoft. Il valore …
Covid, via libera in Ue allo Sputnik non prima del 2022
Mancherebbero ancora i dati necessari alle verifiche sull'efficacia. L'Italia però chiede un …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: