Lun, 18 Ottobre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Mef, migliora il fabbisogno: in 9 mesi cala di 42,8 milioni

Pesa a settembre il finanziamento per la costituzione di Ita

Migliora il fabbisogno del Mef. Nei primi 9 mesi dell’anno è pari a circa 85.500 milioni, in miglioramento di circa 42.800 milioni rispetto a quello registrato nello stesso periodo del 2020 (128.310 milioni). Lo comunica lo stesso ministero.

A settembre il saldo del settore statale si è chiuso, in via provvisoria, con un fabbisogno di 15.300 milioni, in miglioramento di circa 6.700 milioni rispetto al risultato del corrispondente mese dello scorso anno (-22.000 milioni). E questo grazie ai maggiori incassi fiscali e ai maggiori versamenti ai Fondi di rotazione per le politiche comunitarie.

Pesa sul bilancio di settembre la maggiore spesa delle amministrazioni territoriali e delle amministrazioni centrali ed in particolare il finanziamento con i primi 700 milioni per la costituzione del nuovo vettore italiano Ita.

di: Maria Lucia PANUCCI

FOTO: ANSA

Ti potrebbe interessare anche:

Bonus spesa, si può richiedere in cinque città italiane
Approvata una nuova tranche in alcuni Comuni italiani Sono stati riaperti i …
Ue, transizione energetica: rischio potenziale mille miliardi
Il rapporto del servizio studi del Parlamento Ue Secondo un rapporto predisposto …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: