Mer, 27 Ottobre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Carburanti, sale il Gpl, vola il metano

Il gas ha avuto una vera e propria fiammata superando in alcuni casi addirittura i due euro al kg

Salgono ancora i prezzi dei carburanti e questa volta in evidenza c’è il Gpl, per effetto dell’aumento dei prezzi di contratto per ottobre, e soprattutto il metano auto, sotto la spinta dell’impennata delle quotazioni di gas. In alcuni impianti del centro-nord Italia ha avuto una vera e propria fiammata superando addirittura i due euro al kg. A dirlo sono i dati di Quotidiano Energia secondo cui è invece più contenuta la salita per i prezzi di benzina e diesel.

In particolare  il Gpl va da 0,724 a 0,745 euro/litro (no logo 0,725). Il prezzo medio praticato del metano auto si posiziona tra 1,157 a 1,631 euro/kg.

Il prezzo medio nazionale praticato della benzina, in modalità self service, sale a 1,691 euro/litro (venerdì 1,686) con i diversi marchi compresi tra 1,682 e 1,705 euro/litro, mentre quello medio praticato del diesel, sempre in modalità self, cresce a 1,544 euro/litro (venerdì 1,536) con le compagnie posizionate tra 1,534 e 1,558 euro/litro.

di: Maria Lucia PANUCCI

Ti potrebbe interessare anche:

Lavoro, previsti 500 mila nuovi posti nel campo dell’idrogeno
Un quadro ottimista che prevede una crescita esponenziale dei ricavi Secondo quanto …
Gender gap, ma perché le donne guadagnano meno?
Lo squilibrio è determinato dai percorsi di laurea diversi e dalle politiche …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: