Mer, 20 Ottobre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Vaccino, anche Johnson & Johnson chiede alla Fda l’ok per il richiamo

Il comitato consultivo sui vaccini della FDA si incontrerà il 14 e il 15 ottobre per prendere in considerazione le richieste di Moderna e Johnson & Johnson

Dopo Pfizer e Moderna anche Johnson & Johnson ha presentato alla Food and Drug Administration statunitense la richiesta di autorizzazione di un richiamo del proprio vaccino anti Covid-19 in individui di età pari o superiore a 18 anni.

La società dichiara che il richiamo somministrato 56 giorni dopo la dose primaria fornisce una protezione del 94% contro il Covid-19 sintomatico (da moderato a grave/critico) e protezione al 100% contro il Covid-19 grave/critico, almeno 14 giorni dopo la vaccinazione di richiamo.

Il comitato consultivo sui vaccini della FDA si incontrerà il 14 e il 15 ottobre per prendere in considerazione le richieste di Moderna e Johnson & Johnson di aggiungere dosi di richiamo per i loro vaccini contro il Covid-19.

di: Maria Lucia PANUCCI

FOTO: JUSTIN TALLIS / AFP

LEGGI ANCHE: Astrazeneca, chiesto alla FDA l’ok per nuovo farmaco anti-Covid

Ti potrebbe interessare anche:

Vino, il settore impiega più di un milione di persone
L'analisi di Coldiretti diffusa al Vinitaly Il settore del vino è in …
Switch off, 15 milioni di televisori verso la rottamazione
I dati di Aura che spiega quali sono i rischi ambientali È …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: