Lun, 18 Ottobre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Facebook, un down che costa miliardi

Il blocco è durato quasi 7 ore, il più lungo dell’era social

Sono ripartiti stanotte i servizi della galassia di Mark Zuckerberg, dopo un blocco durato quasi 7 ore: intorno alle 17:30 di ieri pomeriggio, infatti, WhatsApp, Instagram e Facebook sono andati “down” lasciando a bocca asciutta pressoché tutto il mondo (leggi qui).

È la prima volta nella storia dei social media che si verifica un blocco così lungo, che ha interessato non solo gli iper-connessi per stile di vita ma anche tutti coloro che tramite questi mezzi lavorano. Per esempio imprese abituate a ricevere gli ordinativi e fare le consegne attraverso Facebook, che si sono improvvisamente bloccate, dall’India al Brasile. Ma non solo: molti utenti che sono dotati di apparecchi intelligenti attivati attraverso connessioni Facebook si sono trovati all’improvviso a non poter aprire la porta di casa, accendere la tv o attivare un termostato.

L’agenzia Bloomberg ha stimato la perdita economica mondiale in 160 milioni di dollari per ogni ora di interruzione della connessione digitale.

Una vera crisi che ha provocato un crollo del titolo Facebook in Borsa facendo perdere a Zuckerberg 6 miliardi di dollari.

di: Micaela FERRARO

FOTO: ANSA

Ti potrebbe interessare anche:

Bonus spesa, si può richiedere in cinque città italiane
Approvata una nuova tranche in alcuni Comuni italiani Sono stati riaperti i …
Ue, transizione energetica: rischio potenziale mille miliardi
Il rapporto del servizio studi del Parlamento Ue Secondo un rapporto predisposto …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: