Lun, 18 Ottobre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Edilizia, l’attività in Italia mostra ancora espansione a settembre ma in netto calo rispetto ad agosto

Il calo è stato quasi di 10 punti. A settembre il settore delle costruzioni registra 56,6 punti, mentre ad agosto 65,2 punti

Il settore delle costruzioni procede a ritmo spedito in Italia. L’indice principale dell’indagine Ihs Markit Pmi sul settore edilizio italiano, che monitora i cambiamenti su base mensile del volume totale delle attività edili, a settembre ha registrato 56,6 punti, segnalando l’ottavo mese consecutivo di aumento dell’attività edile italiana.

E’ ancora in forte espansione ma rispetto ad agosto è in calo visto che il mese scorso si era toccato il record storico di 65,2 punti.

«Malgrado il rallentamento della crescita dell’attività di settembre, nell’insieme il terzo trimestre ha osservato l’espansione maggiore della produzione edile dal primo trimestre del 2001 – afferma Lewis Cooper, economista presso Ihs Markit. – All’inizio di quest’ultimo trimestre del 2021, il settore rimane in buona posizione, anche se rimangono i problemi relativi alla fornitura che potrebbero ancora essere fonte di sfide sostanziali con le aziende che faticano a soddisfare la domanda».

di: Maria Lucia PANUCCI

FOTO: ANSA/ DANIELE MASCOLO

Ti potrebbe interessare anche:

Bonus spesa, si può richiedere in cinque città italiane
Approvata una nuova tranche in alcuni Comuni italiani Sono stati riaperti i …
Ue, transizione energetica: rischio potenziale mille miliardi
Il rapporto del servizio studi del Parlamento Ue Secondo un rapporto predisposto …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: