Lun, 18 Ottobre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Lavoro, Calabria ultima in Ue per occupazione laureati

Entro tre anni dalla laurea ci sono solo 37,2% di occupati a fronte del 59,5% in Italia

Secondo gli ultimi dati Eurostat, ci sono due Regioni italiane tra le tre peggiori per occupazione dei laureati a tre anni dal conseguimento del titolo: Calabria e Sicilia.

Nel 2020, infatti, entro tre anni dalla laurea risulta occupato in Italia il 59,5% dei giovani tra i 20 e i 34 anni, un dato già triste se confrontato con l’81,5% della media europea.

Ma in Calabria la percentuale scende ancora, al 37,2%, e in Sicilia si attesta al 38,3%.

La terza Regione peggiore è in Grecia, mentre la migliore in assoluto è quella dello Schwaben in Germania, dove si registra un 97,6%.

di: Micaela FERRARO

FOTO: ANSA

Ti potrebbe interessare anche:

Bonus spesa, si può richiedere in cinque città italiane
Approvata una nuova tranche in alcuni Comuni italiani Sono stati riaperti i …
Ue, transizione energetica: rischio potenziale mille miliardi
Il rapporto del servizio studi del Parlamento Ue Secondo un rapporto predisposto …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: