Mar, 26 Ottobre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Evergrande, nuove scadenze in arrivo

Altre cedole da rimborsare per 148 mln dollari. I titoli delle società restano sospesi

Nuove scadenze in arrivo per Evergrande, il secondo sviluppatore immobiliare cinese oberato da 305 miliardi di dollari di debiti. La compagnia, i cui titoli restano ancora sospesi in attesa di una “importante transazione” (guarda qui), ha mancato finora il pagamento di due coupon su bond offshore maturati lo scorso mese (da 83,5 milioni il 23 settembre e da 47,5 milioni il 29 settembre) ma altre cedole vanno rimborsate in settimana dal valore complessivo di 148,1 milioni di dollari, secondo i dati Refinitiv.

Le scadenze mancate di Evergrande per pagare banche, fornitori e creditori al dettaglio hanno portato alla sospensione di oltre la metà dei suoi 800 progetti in tutta la Cina.

La crisi del gruppo di Shenzhen, insieme ai mancati rimborsi da parte di rivali tra cui Fantasia Holdings (leggi qui), ha innervosito gli investitori e ha fatto impennare il costo dei prestiti ad alto rendimento nel Paese asiatico. I problemi di Evergrande e non solo, se non contenuti rapidamente, rischiano di far innervosire ancora di più un settore immobiliare che in Cina è già alle prese con un crollo delle vendite e potrebbero avere ricadute più ampie sulla crescita economica globale.

di: Maria Lucia PANUCCI

FOTO: REUTERS/Tyrone Siu

Ti potrebbe interessare anche:

Pagamento in contanti, cosa cambia nel 2022
Dal 1 gennaio scatta il nuovo limite a mille euro per i …
Expo 2020 Dubai, al Padiglione Italia oltre 200 mila visitatori
È uno tra i più visitati dell'Esposizione Il Padiglione Italia è uno …

 

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: