Mer, 27 Ottobre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Carburanti, ancora rincari. La benzina vola oltre 1,70 euro al litro

UNC lancia l’allarme: “abbassare subito le accise”

Continuano i rincari dei carburanti. Secondo quanto emerge dalla rilevazione settimanale del MITE -Ministero della transizione ecologica, la benzina verde è attestata a 1,713 euro, 2,6 centesimi in più rispetto alla rilevazione della scorsa settimana di 1,687 euro.

Il diesel è salito a 1,567 euro al litro rispetto agli 1,537 euro del precedente monitoraggio, mentre il GPL è lievitato a 0,783 euro da 0,717 euro ed il gasolio per il riscaldamento a 1,375 euro da 1,356 euro.

Dall’inizio dell’anno un pieno da 50 litri è aumentato di 13 euro e 58 cent per la benzina e di 12 euro e 40 cent per il gasolio, mentre in un anno intero si registrano 16 euro e 22 cent in più per la benzina e 15 euro e 31 cent in più per il gasolio Questo balzo equivale, su base annua, a una stangata pari a 389 euro all’anno per la benzina e a 367 euro per il gasolio per le famiglie italiane.

E l’Unione nazionale consumatori lancia l’allarme: «si prospetta un autunno caldo sul fronte dei prezzi dei carburanti. Il Governo deve intervenire immediatamente riducendo le accise».

di: Maria Lucia PANUCCI

FOTO: ANSA/ANGELO CARCONI

Ti potrebbe interessare anche:

Gender gap, ma perché le donne guadagnano meno?
Lo squilibrio è determinato dai percorsi di laurea diversi e dalle politiche …
Pnrr, il Cdm approva il decreto Recovery. Verso l’ok alla manovra
Il Consiglio dei ministri ha dato il via libera anche alla legge …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: