Sab, 04 Dicembre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

L’appello del Papa: “dare vaccini, condonare i debiti”

Secondo Francesco serve un cambiamento di modello economico: “tornare al passato è suicida”

Papa Francesco ha lanciato ieri un appello ai leader mondiali, tornando a chiedere un modello economico che abbia un volto “più umano” perché non si torni “al passato”.

«Si tratta di cambiamenti che segnano punti di non ritorno, punti di svolta, crocevia in cui l’umanità è chiamata a scegliere e ritornare agli schemi precedenti sarebbe davvero suicida e, se mi consentite di forzare un po’ le parole, ecocida e genocida», ha detto, scegliendo parole forti per esprimere il suo messaggio.

Per cambiare il modello economico, secondo il Papa, sarebbe necessario introdurre un salario universale e ridurre la giornata lavorativa. Ma non solo: Francesco chiede che vengano liberalizzati i brevetti e distribuiti vaccini a tutti e che vengano condonati i debiti.

«A tutti voglio chiedere in nome di Dio. Ai grandi laboratori, che liberalizzino i brevetti. Compiano un gesto di umanità e permettano che ogni Paese, ogni popolo, ogni essere umano, abbia accesso al vaccino. Voglio chiedere, in nome di Dio, ai gruppi finanziari e agli organismi internazionali di credito di permettere ai Paesi poveri di garantire i bisogni primari della loro gente e di condonare quei debiti fatti contro gli interessi dei popoli», è il suo appello.

Infine, il Papa ha benedetto il movimento Black Lives Matter, definendone i promotori “samaritani collettivi”.

di: Micaela FERRARO

FOTO: ANSA

Ti potrebbe interessare anche:

Smart working: in un anno aumentata la produttività nel 57% delle aziende
Secondo la ricerca il lavoro da casa o ibrido aumenterebbe anche le …
Smart Axistance e-Well: l’app di telemedicina per i dipendenti delle imprese
A lanciare il progetto destinato alle imprese Enel X e il Policlinico …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: