Ven, 03 Dicembre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Philips, bilancio trimestrale al ribasso: calano le vendite del 7,6%

L’ebitda è sceso del 25% nel terzo trimestre a 512 milioni di euro. A colpire i guadagni sono i richiami di dispositivi respiratori e la carenza globale di componenti elettronici 

Trimestrale deludente per Philips. La multinazionale olandese ha registrato vendite pari a 4,2 miliardi di euro nel periodo luglio-settembre, con una diminuzione delle vendite comparabili del 7,6%. A causare la performance negativa sono stati i richiami di dispositivi respiratori utilizzati per trattare l’apnea notturna e la carenza globale di componenti elettronici che hanno colpito inevitabilmente i suoi guadagni.

L’ebitda è sceso del 25% nel terzo trimestre a 512 milioni di euro, mentre il flusso di cassa operativo è stato di 256 milioni di euro, rispetto ai 575 milioni di euro dello stesso periodo del 2020.

Visti i numeri la società ha rivisto al ribasso la guidance per il 2021: ora si aspetta una crescita tra l’1 e il 3% delle vendite quest’anno.

«La volatilità della catena di approvvigionamento si è intensificata a livello globale, il che ha già portato a tempi più lunghi per convertire il portafoglio ordini in ricavi nel terzo trimestre e prevediamo che questo vento contrario continuerà nel quarto trimestre – ha commentato il CEO Frans van Houten. – Pertanto, ora prevediamo di fornire una crescita delle vendite comparabili a una sola cifra con un modesto miglioramento del margine EBITA rettificato per l’intero anno 2021. Sulla base della nostra forte domanda e del crescente portafoglio ordini, prevediamo di riprendere la nostra traiettoria di crescita e di espansione dei margini in 2022 mentre lavoriamo contro i venti contrari».

di: Maria Lucia PANUCCI

FOTO: EPA/KOEN VAN WEEL

Ti potrebbe interessare anche:

Immacolata, 10 milioni di italiani in viaggio ma il 92% resterà in Italia
La meta preferita saranno le località d'arte. La spesa si attesterà sui 416 …
Censis, boom di poveri a causa del Covid: +104,8% nel 2020. Ma molti sono ancora negazionisti
Per tre milioni di italiani il Covid non esiste Il Covid ha …

 

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: