Sab, 04 Dicembre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Lavoro Usa, calano ai minimi da inizio pandemia le richieste di sussidi di disoccupazione

Nella settimana al 16 ottobre i “claims” sono risultati pari a 290.000 unità, in calo di 6 mila unità rispetto al dato della settimana precedente di 296.000

Buone notizie arrivano dal fronte di lavoro Usa. Scendono al minimo da inizio pandemia le richieste di sussidio alla disoccupazione. Nella settimana al 16 ottobre i “claims” sono risultati pari a 290.000 unità, in calo di 6 mila unità rispetto al dato della settimana precedente di 296.000 (dato rivisto da 293.000). Il dato è migliore delle attese degli analisti, che erano per richieste in calo fino a 300 mila, e il più basso dall’inizio della pandemia.

In base ai dati del Dipartimento del Lavoro americano la media delle ultime quattro settimane si è assestata a 319.750 unità, in calo di 12.250 rispetto al dato della settimana precedente (335.000 unità). Questo viene ritenuta un indicatore più accurato dello stato di salute del mercato del lavoro, in quanto appiana le forti oscillazioni osservate settimanalmente. Anche in questo caso è il dato più basso dall’inizio della pandemia.

Infine, nella settimana al 9 ottobre, le richieste continuative di sussidio sono scese a 2.481.000, con un decremento di 122 mila unità rispetto al dato rivisto della settimana precedente (2.603.000). Il consensus indicava 2.550.000.

di: Maria Lucia PANUCCI

FOTO:  EPA/JUSTIN LANE

Ti potrebbe interessare anche:

Smart working: in un anno aumentata la produttività nel 57% delle aziende
Secondo la ricerca il lavoro da casa o ibrido aumenterebbe anche le …
Smart Axistance e-Well: l’app di telemedicina per i dipendenti delle imprese
A lanciare il progetto destinato alle imprese Enel X e il Policlinico …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: