Sab, 04 Dicembre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Intel, il fatturato delude le attese per colpa della carenza dei chip

Il dato è stato pari a 18,1 miliardi inferiore ai 18,2 miliardi stimati dal consensus

Com’era prevedibile Intel paga la crisi di chip. Il colosso dei semiconduttori chiude il terzo trimestre con un utile per azione che si è attestato a 1,71 dollari su base adjusted e si confronta con gli 1,11 dollari attesi dagli analisti. Ma il fatturato è stato pari a 18,1 miliardi inferiore ai 18,2 miliardi previsti.

Per il quarto trimestre Intel prevede un EPS adjusted di 90 centesimi su ricavi di 19,2 miliardi, contro i 19,4 miliardi attesi dal mercato. Per l’anno, stima, invece, un utile per azione di 4,50 dollari (le attese 4,79 dollari) e ricavi per 77,7 miliardi di dollari, contro attese per 73,59 miliardi.

di: Maria Lucia PANUCCI

FOTO: EPA/JOHN G. MABANGLO

Ti potrebbe interessare anche:

Smart working: in un anno aumentata la produttività nel 57% delle aziende
Secondo la ricerca il lavoro da casa o ibrido aumenterebbe anche le …
Smart Axistance e-Well: l’app di telemedicina per i dipendenti delle imprese
A lanciare il progetto destinato alle imprese Enel X e il Policlinico …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: