Ven, 03 Dicembre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Cybersecurity, i giovani usano password vecchie

I dati del National Institute of Standards and Technology dimostra le carenze nella sicurezza

I giovani non cambiano abbastanza spesso la password e la condividono con gli amici: sono i dati, preoccupanti, che emergono dallo studio del National Institute of Standards and Technology statunitense, che ha analizzato le password di 1.500 ragazzi di età compresa tra 8 e 16 anni.

Nello specifico, quattro su 10 tra gli 8 e i 10 anni e un terzo dei più grandi non cambia la chiave d’accesso e due su 10 tra i più piccoli ammette di condividerla con gli amici, percentuale che cresce al 44% tra i più grandi.

Tra i dispositivi più usati, vince a mani basse il laptop, anche se nella fascia di età tra i 14 e i 16 anni spadroneggia lo smartphone, usato da oltre il 90% dei soggetti.

di: Micaela FERRARO

FOTO: ANSA

Ti potrebbe interessare anche:

Manovra, il Governo valuta un contributo di solidarietà contro il caro-bollette
Dalla cabina di regia è emerso che è stato confermato il taglio …
Allianz, al via il nuovo piano strategico al 2024: nuova politica di dividendi
Prevista  una crescita annua del 5-7% dell’utile per azione, un ritorno sul …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: