Mer, 08 Dicembre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Covid, si teme per la quarta ondata. In Romania torna il coprifuoco

Scuole chiuse e obbligo del Green pass allargato. I numeri dei contagi spaventano anche Germania e Gran Bretagna

La paura del Covid torna dirompente in Europa e per bloccare sul nascere una possibile quarta ondata c’è chi si porta avanti, introducendo nuove e pesanti misure restrittive. E’ il caso della Romania dove le scuole resteranno chiuse per almeno una settimana e l’obbligo del Green pass si allarga ad una serie di attività non previste in precedenza, tra l’altro per l’ingresso in luoghi non essenziali come i centri commerciali e in tutti i negozi non alimentari, mentre l’obbligo della mascherina è valido dappertutto, incluso per strada. Vengono sospese tutte le feste private come matrimoni e battesimi e viene reintrodotto il coprifuoco notturno in tutto il Paese a partire dalle 22 fino alle cinque del mattino. Potranno circolare liberamente invece solo chi ha il certificato verde. Le misure saranno valide per almeno 30 giorni dopo che per un lungo periodo il Governo aveva deciso di allentarle. 

E’ in corso anche in Germania il dibattito sulle misure anticovid, alla luce del forte aumento dei contagi che si è registrato la settimana scorsa, quando venerdì si è sfiorato un record di 19 mila contagi che non si toccava da maggio. Il Robert Koch Institute ha segnalato un aumento dell’incidenza settimanale su 100 mila abitanti passata a 110,1. I nuovi contagi nelle 24 ore sono invece 6.573, per l’effetto del weekend. Il ministro della Salute Jens Spahn, aveva affermato nei giorni scorsi di non voler prorogare lo stato di emergenza pandemica, facendolo scadere il 25 novembre ma la sua posizione è stata attaccata da diversi politici anche dell’Spd.

Il Governo britannico di Boris Johnson sta valutando l’introduzione del doppio vaccino obbligatorio anti Covid per tutto il personale del servizio sanitario nazionale. Lo ha detto alla Bbc il ministro della Salute, Sajid Javid. «Una decisione finale non è stata presa, ma è qualcosa che ho in mente», ha precisato Javid.

di: Maria Lucia PANUCCI

FOTO: EPA/DANIEL MIHAILESCU/ POOL AFP POOL

Ti potrebbe interessare anche:

Titoli di Stato: Spread Btp-Bund balza a 135 punti
Si teme una stretta della Bce Non solo la Fed, anche la …
Manovra, anche la Cisl scende in piazza il 18 dicembre
Il sindacato ribadisce la sua opposizione allo sciopero generale di Cgil e …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: