Sab, 27 Novembre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Tesla, rally in Borsa grazie al giudizio di Morgan Stanley: il titolo fa +4%

Alzati i prezzi delle auto Model X e Model S. In più il colosso di noleggio auto Hertz pare abbia ordinato 100.000 veicoli Tesla

E’ un buon momento per Tesla. Il titolo sale di oltre il 4%, dopo il giudizio arrivato da Morgan Stanley, secondo cui il rally non sarebbe finito, tanto che le previsioni sono di un altro balzo pari a +30%, verso un target price rivisto al rialzo da $900 a $1.200.

Ma ci sono altri motivi che scatenano gli acquisti sul titolo in Borsa. Il colosso delle auto elettriche, fondato e gestito da Elon Musk, ha infatti alzato i prezzi delle sue auto Model X e Model S, stando quanto emerge dal sito della società.

In più, sembrerebbe che il colosso di noleggio auto Hertz abbia ordinato 100.000 veicoli Tesla entro la fine del 2022. Si tratta del singolo acquisto più grande di sempre per veicoli elettrici e di un’operazione significativa per un’azienda che era a rischio fallimento fino a pochi mesi fa. Hertz è infatti uscita dal Chapter 11 (la procedura d’insolvenza prevista dall’ordinamento USA e finalizzata alla riorganizzazione aziendale) all’inizio di quest’anno ed è ora controllata da un gruppo di investitori.

Con l’ordine attuale i veicoli elettrici costituiranno oltre il 20% della flotta globale di Hertz e dovrebbero essere supportati da una rete di punti di ricarica rapida in circa 65 mercati entro la fine del 2022 e in più di 100 mercati entro la fine del 2023.

di: Maria Lucia PANUCCI

FOTO: EPA/BRITTA PEDERSEN / POOL

Ti potrebbe interessare anche:

Bonus antiplastica, tutto quello che c’è da sapere
È un contributo fino a cinque mila euro per agevolare la riduzione …
Asta record per la Guikas Collection, battuta a 40 milioni
Tra le vetture vendute da RM Sotheby's anche la Ferrari 250 GT …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: