Mer, 08 Dicembre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Best in Travel, nelle mete top di Lonely Planet anche Firenze

Ci sono anche le Isole Cook, Auckland, i fiordi islandesi e il Nepal

Lonely Planet ha pubblicato anche quest’anno le mete più belle per gli appassionati di viaggio, stilando una top ten che diventa una vera e propria Bibbia per i turisti e, come tale, uno strumento importantissimo per il turismo.

Nella classifica delle migliori 10 città da visitare spunta anche la nostrana Firenze, che guadagna il nono posto. Vince Auckland in Nuova Zelanda, seguita sul podio da Taipei a Taiwan e Friburgo in Germania. Al quarto posto c’è Atlanta, l’affascinante città statunitense, seguita da Lagos in Nigeria, Nicosia a Cipro, Dublino in Irlanda, Mérida in Messico, la già citata Firenze e, a chiudere, Gyeongju in Corea del Sud.

Tra i Paesi più affascinanti invece vincono le Isole Cook, seguite da Norvegia e Mauritius. Subito sotto il podio ci sono Belize, Slovenia, Anguilla, Oman, Nepal, Malawi ed Egitto a chiudere la classifica.

Per quanto riguarda le Regioni più belle, al primo posto ci sono i Fiordi occidentali in Islanda, seguiti dal West Virginia e XĪSHUĀNGBAˇNNÀ in Cina. Seguono sotto il podio la costa del Kent in Inghilterra, PUerto Rico, Shikoku in Giappone, il deserto di Atacama in Cile, Scenic Rim in Australia, e chiudono la classifica Vancouver Island in Canada e la Borgogna in Francia.

di: Micaela FERRARO

FOTO: ANSA

LEGGI ANCHE: Turismo, tutte le misure previste per la ripresa

Ti potrebbe interessare anche:

Titoli di Stato: Spread Btp-Bund balza a 135 punti
Si teme una stretta della Bce Non solo la Fed, anche la …
Manovra, anche la Cisl scende in piazza il 18 dicembre
Il sindacato ribadisce la sua opposizione allo sciopero generale di Cgil e …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: