Ven, 03 Dicembre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Exor, venduta PartnerRe a Covéa per 9 miliardi

E’ stata finalmente raggiunta l’intesa dopo lo stop alle trattative del 2020 a causa della pandemia

Exor vende PartnerRe per 9 miliardi a Covéa. Le due società hanno infatti siglato un memorandum d’intesa finalizzato al passaggio del colosso delle riassicurazioni dalla holding di casa Agnelli al gruppo francese.

Un primo accordo tra le parti per la cessione allo stesso prezzo era saltato nel 2020 a causa della situazione pandemica. Le trattative sono comunque andate avanti ed ora è arrivata l’ufficialità dell’intesa raggiunta.

Per Exor il guadagno netto ammonta, in pratica, a 3,2 miliardi di dollari, visto che nel 2016 l’acquisto di PartnerRe era avvenuto a 6,7 miliardi.

L’intenzione delle parti è quella di firmare, entro la fine dell’anno, un accordo di vendita definitivo e di completare l’operazione a metà del 2022, dopo aver ricevuto i via libera dalle autorità di regolamentazione. Non solo. Dopo la chiusura della transazione Exor e Covéa intendono continuare la loro cooperazione sul campo della riassicurazione, con la holding di casa Agnelli che acquisirà da Covéa partecipazioni in veicoli di riassicurazione gestiti da PartnerRe per circa 725 milioni di dollari (625 milioni di euro).

di: Maria Lucia PANUCCI

FOTO: ANSA

Ti potrebbe interessare anche:

Francia, recupera la produzione industriale e torna positiva: ad ottobre +0,9%
Il dato si confronta con il -1,5% del mese precedente La produzione industriale …
Recordati, acquisita la collega inglese Eusa Pharma per 750 milioni
E' focalizzata su malattie oncologiche rare e di nicchia e contribuirà nel …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: