Ven, 03 Dicembre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

G20, l’allarme del Fmi: “mancano ancora 20 mld sulle vaccinazioni globali”

Secondo Georgieva spenderli oggi darà 5300 miliardi in più all’economia nel 2025

«Mancano ancora 20 miliardi di dollari per accelerare le vaccinazioni nei Paesi più poveri e sostenere gli obiettivi di vaccinazioni sperimentali globali anti Covid e portarle ad almeno il 40% della popolazione mondiale entro il prossimo autunno e al 70% per metà 2022». A lanciare l’allarme è la direttrice del Fondo monetario internazionale, Kristalina Gheorgieva, giungendo al vertice del G20 a Roma.

Secondo Georgieva queste misure servono a difendere l’economia globale e spenderli oggi darà 5300 miliardi in più nel 2025.

C’è bisogno di un’azione congiunta del G20 su tre fronti: mettere fine alla pandemia anche con la condivisione dei vaccini; aiutare i paesi in via di sviluppo accelerando l’attuazione della risoluzione del debito; e l’impegno a un pacchetto di misure per centrare l’obiettivo delle zero emissioni nette entro la metà del secolo. «La buona notizia è che le basi della ripresa restano solide grazie all’effetto dei vaccini e alle misure straordinarie prese. Ma i progressi sono trattenuti dalle nuove varianti e dal loro impatto economico – aveva affermato in vista della riunione di oggi. – L’outlook è molto incerto, e ci sono rischi al ribasso. L’inflazione e il debito stanno crescendo in diverse economie». 

di: Maria Lucia PANUCCI

FOTO: EPA/IAN LANGSDON

Ti potrebbe interessare anche:

Censis, boom di poveri a causa del Covid: +104,8% nel 2020. Ma molti sono ancora negazionisti
Per tre milioni di italiani il Covid non esiste Il Covid ha …
Istat, riviste al rialzo le stime economiche: Pil a +6,3% nel 2021 e +4,7% nel 2022
Gli investimenti ed i consumi sosterranno la ripresa. L'inflazione dovrebbe indebolirsi nella …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: