Ven, 03 Dicembre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Carenza chip, Nintendo produrrà il 20% di console Switch in meno fino a marzo 2022

Apple taglia del 50% la produzione di iPad per spostare più chip su iPhone 13

Brutte notizie sono in arrivo per gli appassionati di video-game e non solo. Nintendo produrrà il 20% in meno di console Switch rispetto al previsto nell’anno fiscale che si chiuderà il 31 marzo 2022. E’ quanto riporta oggi il quotidiano Nikkei. Il taglio produttivo da parte del colosso dei videogiochi è dovuto alla carenza di semiconduttori e altri componenti. La produzione di switch sarà di circa 24 milioni di unità.

Per lo stesso motivo, per la carenza di chip che continua a perdurare mettendo in ginocchio diversi settori, Apple ha ridotto drasticamente la produzione di iPad per assegnare più componenti all’iPhone 13. Lo riporta sempre il giornale asiatico spiegando che il taglio è del 50% negli ultimi due mesi.

I modelli iPad e iPhone hanno una serie di componenti in comune, inclusi i chip core e periferici, e vista la carenza il colosso ha preferito fare più cellulare che tablet.

di: Maria Lucia PANUCCI

FOTO: ANSA

Ti potrebbe interessare anche:

Vendita di moto e scooter: a novembre +16% dal 2019
Il dato mensile conferma il trend positivo del 2021 I dati sulle …
Polizza obbligatoria per sciare, Assoutenti: “settimana bianca diventa un salasso”
Le multe per chi è sprovvisto di assicurazione vanno dai 100 ai …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: