Lun, 06 Dicembre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Istat, in aumento il valore aggiunto di imprese e servizi: +2,4% nel 2019

Oltre la metà del valore aggiunto (56,6%) proviene dai gruppi di impresa

Cresce il valore aggiunto delle imprese industriali e dei servizi. Nel 2019 sono 4,2 milioni e generano un valore aggiunto di 826 miliardi, in crescita del 2,4% sul 2018. Lo rivela l’Istat secondo cui oltre la metà del valore aggiunto (56,6%) proviene dai gruppi di impresa.

Qui il valore aggiunto per addetto è di oltre 78 mila euro contro i quasi 33 mila delle imprese indipendenti.

La produttività media è lievemente più elevata nei gruppi multinazionali con vertice residente all’estero (95 mila euro per addetto) rispetto a quelli con vertice in Italia (94 mila euro), e molto inferiore in quelli domestici (57 mila euro).

di: Maria Lucia PANUCCI

FOTO: ANSA/CLAUDIO PERI

Ti potrebbe interessare anche:

Generali, Leonardo Del Vecchio sale ancora. Ora è al 6,13%
Ha acquistato circa 1,542 milioni di azioni tra l'1 e il 3 dicembre, …
Azimut, superati i 17 miliardi di raccolta nel 2021 trainata dai mercati privati
A novembre la raccolta netta è positiva per 761 milioni. I private …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: