Mer, 08 Dicembre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

RBA, fermi i tassi al minimo storico. E’ il 12esimo mese consecutivo

Il board ha annullato l’obiettivo di rendimento dello 0,1% sui titoli di stato di aprile 2024 

Novità in vista sul fronte economico australiano. La RBA (Reserve Bank of Australia) ha ritirato la strategia volta a fissare al valore di 10 punti base il target dei titoli di stato australiani con scadenza nell’aprile del 2024 e così facendo ha praticamente abbandonato la YCC (yield curve control, controllo della curva dei rendimenti).

Allo stesso tempo però il board ha mantenuto invariato il costo del denaro al minimo storico dello 0,1% per il 12° mese consecutivo, continuando ad acquistare titoli di stato a un ritmo di quattro miliardi di dollari locali a settimana almeno fino a metà febbraio 2022.

«La decisione di interrompere la strategia di target sui rendimenti riflette il miglioramento dell’economia e i progressi fatti, annunciati prima delle attese, verso il raggiungimento del target di inflazione – ha commentato il governatore dell’RBA Philip Lowe. – Visto che gli altri tassi di interesse di mercato si sono mossi in risposta alla maggiore probabilità di assistere a una inflazione più elevata e a una minore disoccupazione, l’efficacia della politica di target del rendimento nel consolidare la struttura generale dei tassi di interesse in Australia è diminuita».

di: Maria Lucia PANUCCI

FOTO: EPA/DEAN LEWINS AUSTRALIA AND NEW ZEALAND OUT

Ti potrebbe interessare anche:

Cile, accordo Atlantia-governo per riqualificare la città di Santiago
Sul piatto 100 milioni. I lavori partiranno già nel 2022 Riqualificare la …
Covid, la terza dose di Pfizer neutralizza la variante Omicron
Uno studio ancora preliminare rivela che la terza dose di vaccino garantisce un livello di protezione simile a …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: