Lun, 29 Novembre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Nintendo, -19% per l’utile semestrale

Il fatturato è scivolato del 19% a 624 miliardi di yen, a causa di una diminuzione delle vendite dei software e della console Switch. Negative le previsioni per il resto dell’anno

Rallenta il boom dei videogiochi, esploso durante la pandemia. Lo dimostra il bilancio di Nintendo che ha chiuso il primo semestre con un utile netto arrivato a 171 miliardi di yen (1,3 miliardi di euro), in flessione del 19,4% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Nondimeno, il fatturato è scivolato del 19% a 624 miliardi di yen, a causa di una diminuzione delle vendite dei software e della console Switch.

Anche le previsioni future, sul restante dell’anno, restano negative, vista la carenza di chip che ha portato ad un taglio importante sulla produzione (guarda qui). I ricavi dovrebbero scendere del già ipotizzato 9%, arrivando a 1600 miliardi di yen. Il gruppo si aspetta di chiudere l’intero esercizio 2021/2022 con un utile netto di 350 miliardi di yen (2,6 miliardi di euro), in calo del 27% su base annua, di due punti inferiore alla precedente guidance. 

di: Maria Lucia PANUCCI

FOTO: EPA/ADAM S DAVIS

Ti potrebbe interessare anche:

Leica MP nera del 1957 battuta all’asta per 1,2 milioni di euro
La cifra è dovuta a diversi fatori, dalla rarità del modello alle …
Cybersicurezza in Italia: bene le medie e grandi aziende
Gli investimenti in cybersecurity delle imprese italiane sono cresciuti del 134% A …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: