Ven, 03 Dicembre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Banco BPM pensa in grande: oltre un miliardo di utile nel 2024

Nei primi 9 mesi dell’anno il dato è stato pari a 472 milioni di euro, in crescita del 79,8% rispetto allo stesso periodo del 2020. Nel solo terzo trimestre l’utile netto è stato di 110,7 milioni di euro

Pensa in grande Banco Bpm che prevede nel 2024 di raggiungere oltre un miliardo di utile. L’istituto ha infatti approvato il piano industriale 2021-2024 che mira a remunerare in maniera significativa gli azionisti al fine di realizzare una crescita sostenibile della redditività.

Il piano prevede nello specifico il conseguimento di un utile di circa 740 milioni di euro nel 2023 e di oltre un miliardo nel 2024, con una crescita media annua del 33,4% rispetto ai 330 milioni del 2020. I ricavi sono stimati crescere mediamente del 2,4% annuo a 4,6 miliardi nel 2024 (a 4,3 miliardi nel 2023), mentre la crescita del risultato operativo è attesa nell’ordine del 6% annuo a oltre 2,1 miliardi nel 2024 (1,9 miliardi nel 2023). Per gli azionisti è previsto un payout nell’arco di piano pari al 40%.

«Tutto questo con l’obiettivo di rafforzare ulteriormente il posizionamento competitivo di Banco BPM come solida banca del Paese, punto di riferimento per famiglie, imprese e comunità – ha commentato Giuseppe Castagna, Chief Executive Officer di Banco BPM. – Il piano si fonda su saldi presupposti sia per quanto riguarda lo scenario macroeconomico in ripresa, stimolato tra l’altro dall’avvio del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza, sia in riferimento alla solidità del Gruppo e alla sua capacità di agire in contesti di trasformazione».

Le prospettive sono solide sono supportate da un bilancio in continua crescita. Nei primi 9 mesi dell’anno l’istituto ha registrato un utile netto di 472 milioni di euro, in crescita del 79,8% rispetto allo stesso periodo del 2020. L’utile netto adjusted si è attestato a 565 milioni di euro, mentre il risultato della gestione operativa è salito a 1,53 miliardi (+20,8%), con proventi operativi saliti a 3,42 miliardi (+10,5%). Nel solo terzo trimestre l’utile netto è stato di 110,7 milioni di euro.

di: Maria Lucia PANUCCI

FOTO: MATTEO BAZZI / ANSA

Ti potrebbe interessare anche:

Vendita di moto e scooter: a novembre +16% dal 2019
Il dato mensile conferma il trend positivo del 2021 I dati sulle …
Polizza obbligatoria per sciare, Assoutenti: “settimana bianca diventa un salasso”
Le multe per chi è sprovvisto di assicurazione vanno dai 100 ai …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: