Ven, 03 Dicembre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Ue, Dombrovskis rassicura: “l’inflazione resta temporanea. Frenerà nel 2022”

“Bisogna ridurre il debito garantendo l’espansione di investimenti digitali e verdi”

L’inflazione è ancora in salita ma frenerà nel 2022. Lo ha assicurato il vicepresidente della Commissione europea, Valdis Dombrovskis all’Ecofin. «La maggior parte degli elementi che stanno spingendo l’inflazione sembrano avere una natura temporanea – ha detto. – L’inflazione si attenuerà gradualmente nel 2022, ma dopo un ulteriore aumento nei prossimi mesi». Dombrovskisha anche aggiunto che l’Europa è sempre “pronta ad adeguare le sue politiche, se necessario“. 

Il leader europeo ha anche sottolineato che nella revisione delle regole del Patto di stabilità e di crescita bisogna assicurare che i Paesi costruiscano margini prudenziali durante le fasi di crescita.

Inoltre bisogna assicurare che le regole di Bilancio comuni “siano realistiche e favorevoli alla crescita e che sostengano la transizione digitale”.

di: Maria Lucia PANUCCI

FOTO: EPA/FRANCISCO SECO / POOL

Ti potrebbe interessare anche:

Istat, riviste al rialzo le stime economiche: Pil a +6,3% nel 2021 e +4,7% nel 2022
Gli investimenti ed i consumi sosterranno la ripresa. L'inflazione dovrebbe indebolirsi nella …
Terziario, l’Italia in espansione a novembre. E’ il settimo mese consecutivo di crescita
Il settore cresce anche nell'Eurozona ma non durerà a lungo secondo gli …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: