Mer, 08 Dicembre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Wall Street parte contrastata. Occhi puntati sulla Fed

Si cerca di capire se Powell sarà riconfermato a febbraio prossimo oppure no. Positivi i dati sulla produzione Usa, cresciuta dell’8,6% a livello annuale

Wall Street apre contrastata. Il Dow Jones segna un calo dello 0,12%, mentre l’S&P 500 segna +0,05% e il Nasdaq +0,16%.

Tutti gli occhi sono puntati sulle indiscrezioni sul nuovo presidente della banca centrale Usa (guarda qui).

Petrolio in rialzo per la terza seduta consecutiva: il Wti vale 82,36 dollari al barile, il Brent 83,69 dollari. Gli investitori attendono un possibile annuncio dell’amministrazione Biden sul piano per combattere l’impennata dei prezzi della benzina. 

Forti rialzi per l’oro, che si avvicina ai 1.830 dollari l’oncia, e soprattutto per il bitcoin, oltre quota 67.000 (+3,63%). Tra le altre cripto, da ricordare il record storico di Ethereum, che ora vale 4.800 dollari (+1,89%). Cross euro-dollaro stabile a 1,1572 (+0,06%), spread Btp-Bund in ribasso a 114 punti base.

Positivi i dati sulla produzione Usa, cresciuta dell’8,6% a livello annuale (leggi qui)

Positivi i principali indici europei con Piazza Affari unica in rosso, -0,30% a 27.628 punti. Francoforte guadagna lo 0,36% festeggiando le buone notizie proveniente dall’indice Zew salito oltre le attese, seguita da Londra (+0,10%) e Parigi (+0,40%).

 di: Maria Lucia PANUCCI

FOTO: EPA/JUSTIN LANE

Ti potrebbe interessare anche:

Cile, accordo Atlantia-governo per riqualificare la città di Santiago
Sul piatto 100 milioni. I lavori partiranno già nel 2022 Riqualificare la …
Covid, la terza dose di Pfizer neutralizza la variante Omicron
Uno studio ancora preliminare rivela che la terza dose di vaccino garantisce un livello di protezione simile a …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: