Ven, 03 Dicembre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Prysmian, grande recupero dalle trimestrali

I primi 9 mesi del 2021 hanno visto un totale di ricavato pari a 9.294 milioni

Prysmian, azienda italiana specializzata nella produzione di cavi per applicazioni nel settore dell’energia e delle telecomunicazioni e di fibre ottiche, ha chiuso i primi 9 mesi del 2021 con ricavi pari a 9.294 milioni di euro.

Un risultato soddisfacente che mostra un recupero dell’11,4% rispetto al periodo del 2020 ma che supera anche del +1,5% i primi 9 mesi del 2019 in periodo quindi prepandemico.

L’Ebitda Adjusted ha registrato una crescita del 12,1%, a 725 milioni.

Il rapporto sui ricavi è pari al 7,8%, equivalente al 9% se si considera il prezzo dei metalli agli stessi livelli del 2020.

L’Ebitda Adjusted del segmento Energy ha superato i livelli del pre-pandemia, confermando il suo fondamentale contributo alla stabilità e capacità di crescita del gruppo.

L’utile netto di pertinenza degli azionisti della Capogruppo è salito dell’82,1% a 255 milioni rispetto ai 140 milioni del corrispondente periodo del 2020.

Nell’ultimo anno il gruppo ha generato un Free Cash Flow pari a 282 milioni, esclusi gli 80 milioni di esborsi relativi al contenzioso Antitrust e agli 81 milioni relativi alle acquisizioni.

Visti i risultati ottenuti, il gruppo ha confermato la guidance 2021: per l’intero esercizio, l’Ebitda Adjusted atteso è compreso nell’intervallo di 920-970 milioni, in significativo miglioramento rispetto a 840 milioni registrati nel 2020.

Inoltre, il Gruppo prevede per l’esercizio 2021 di generare flussi di cassa per circa 300 milioni.

di: Micaela FERRARO

FOTO: ANSA

Ti potrebbe interessare anche:

Vendita di moto e scooter: a novembre +16% dal 2019
Il dato mensile conferma il trend positivo del 2021 I dati sulle …
Polizza obbligatoria per sciare, Assoutenti: “settimana bianca diventa un salasso”
Le multe per chi è sprovvisto di assicurazione vanno dai 100 ai …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: