Mer, 08 Dicembre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Walmart, in due anni vendite e-commerce oltre +80%. Rivista al rialzo la guidance 2021

Il fatturato ammonta a 140,5 miliardi di dollari nel terzo trimestre dell’anno, in crescita del 4,3% sullo stesso periodo dello scorso anno nonostante l’impatto negativo per 9,4 miliardi di dollari da dismissioni

Risultati in crescita ed oltre le attese per Walmart. La più grande catena al mondo nel canale della grande distribuzione organizzata ha registrato un fatturato di 140,5 miliardi di dollari nel terzo trimestre dell’anno (terminato il 31 ottobre), in crescita del 4,3% sullo stesso periodo dello scorso anno nonostante l’impatto negativo per 9,4 miliardi di dollari da dismissioni. Gli analisti si aspettavano un fatturato di 135,6 miliardi di dollari, secondo dati Refinitiv

L’utile netto del colosso americano è sceso a $3,11 miliardi, o $1,11 per azione, rispetto ai $5,14 miliardi, o $1,80 per azione, del terzo trimestre del 2020. Escludendo le voci straordinarie di bilancio, l’utile per azione è stato pari a $1,45, meglio degli $1,40 attesi dal consensus.

Le vendite negli Stati Uniti sono cresciute del 9,3% a 96,6 miliardi di dollari. L’utile operativo rettificato negli Stati Uniti è aumentato del 5,9% a 4,9 miliardi di dollari. Le vendite e-commerce di Walmart negli USA sono cresciute dell’8% sul 2020 e dell’87% sul 2019. 

Walmart ha aumentato la guidance per le vendite annuali e i profitti in previsione dell’aumento della domanda durante le cruciali festività natalizie, nonostante i problemi alla catena di approvvigionamento globale. La società ha affermato di aspettarsi che le vendite per l’intero anno negli Stati Uniti (same-store) mostreranno una crescita di oltre il 6%, rispetto alla precedente previsione di un aumento dal 5% al 6%. L’utile rettificato dovrebbe essere di circa 6,40 dollari per azione, rispetto a un precedente intervallo di 6,20-6,35 dollari.

di: Maria Lucia PANUCCI

FOTO: REUTERS

Ti potrebbe interessare anche:

Smart working nel privato, accordo raggiunto tra Governo e parti sociali
Ecco il protocollo per il settore privato: dal riposo agli straordinari Arrivano …
Ue, svolta sui rider: verso l’assunzione di quattro milioni come dipendenti
La proposta della Commissione sarà presentata domani Bruxelles prepara la grande rivoluzione …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: