Ven, 03 Dicembre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Inflazione, Bolzano e Bologna sono le città più care. Ancona è la più economica

Tra le Regioni il costo della vita meno elevato si riscontra nel Trentino Alto Adige, Valle d’Aosta ed Emilia Romagna. Le Marche sono tra le più virtuose

Bolzano è la città più cara d’Italia. Lo rileva l’Unione nazionale consumatori commentando i dati Istat relativi all’inflazione (guarda qui). Nella classifica dei capoluoghi e delle metropoli con più di 150 mila abitanti è nel Comune del Trentino-Alto Adige che si registra il costo della vita più alto: qui il rincaro dei prezzi pari a +3,4% si traduce in una maggior spesa aggiuntiva annua equivalente, in media, a 1.082 euro, ma che schizza a 1.526 euro per una famiglia di quattro componenti.

In vetta alla classifica, ma come seconda, c’è Bologna dove il rialzo dei prezzi del 3,5% determina un incremento di spesa pari a 987 euro per una famiglia media, 1.361 euro per una di quattro persone. Seguono Padova, Trieste, Catania.

Tra le città meno care primeggia Ancona: nel capoluogo marchigiano una famiglia composta da quattro persone a fine 2021 avrà speso in media 755 euro in più per vivere.

Non troppo diverso è il discorso se si parla di Regioni: la più costosa, con un’inflazione a +3,5%, è il Trentino Alto Adige (a famiglia un aggravio medio pari a 948 euro su base annua, 1.359 euro per una famiglia di quattro persone). Seguono la Valle d’Aosta (3,1%; costo della vita pari, rispettivamente, a 788 e 1.302 euro) e l’Emila Romagna, +3,2%, con un rincaro annuo di 843 e 1185 euro. Le Marche si collocano al 15esimo posto con un’inflazione del 2,9% e un aggravio di spesa aggiuntiva di 648 (famiglia tipo) e 866 euro (famiglia di quattro persone). 

In generale quindi al Centro-Sud il rialzo dei prezzi si percepisce un po’ meno. Dinamica simile per le grandi città, soprattutto al Nord.

di: Maria Lucia PANUCCI

FOTO: ANSA

Ti potrebbe interessare anche:

Immacolata, 10 milioni di italiani in viaggio ma il 92% resterà in Italia
La meta preferita saranno le località d'arte. La spesa si attesterà sui 416 …
Censis, boom di poveri a causa del Covid: +104,8% nel 2020. Ma molti sono ancora negazionisti
Per tre milioni di italiani il Covid non esiste Il Covid ha …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: