Lun, 29 Novembre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Yuka: è boom per l’app che svela la qualità dei prodotti

I consumatori stanno affidando le proprie scelte ai consigli della nuova applicazione

Basta inquadrare con il proprio telefonino il codice a barre di cosmetici e cibi confezionati che l’applicazione promuove o boccia con tanto di semaforo verde, giallo o rosso il contenuto in relazione alla qualità declinata sulla nostra salute.

E’ Yuka, l’app che scansiona prodotti alimentari e cosmetici più nota del momento. Usata in 11 paesi nel mondo da oltre 20 milioni di persone, in Italia è stata scaricata ad oggi oltre 10 milioni di volte: se la scambiano gli adolescenti che inquadrano le loro merendine preferite, la usano a raffica le signore che inquadrano rossetti, creme e sieri, ci si affidano i neo-genitori mentre scelgono pappe ed omogeneizzati per i loro bebè.

Il sistema giudica in modo semplice ed immediato se quel dato prodotto è eccellente, buono, mediocre o scarso tenendo conto della qualità nutrizionale, della presenza di additivi e del profilo bio per i cibi, oppure delle sostanze chimiche, innocue o potenzialmente dannose per i cosmetici.

L’applicazione francese valuta la qualità secondo il metodo di etichettatura Nutriscore a semaforo, mentre in Italia si usa il Nutriform Battery che elenca in modo più preciso e dettagliato la composizione nutrizionale. Ora, infatti, si discute per trovare un sistema comune a tutti i Paesi.

Gli informatici francesi che l’hanno inventata sostengono che il sistema è credibile perché indipendente e senza alcuna pubblicità, basandosi su un database mondiale che cresce di giorno in giorno e senza riceve alcun finanziamento da parte di brand.

L’applicazione del momento segue il nuovo trend che vede le App dei nostri telefoni sempre più al centro dello shopping e della nostra vita, magari aiutandoci. Proprio alla pari di Shazam, che indovina le canzoni in pochi secondi, la nuova app mette al centro il consumatore risolvendo dubbi e difficoltà all’istante.

di: Filippo FOLLIERO

FOTO: ANSA

Ti potrebbe interessare anche:

Cybersicurezza in Italia: bene le medie e grandi aziende
Gli investimenti in cybersecurity delle imprese italiane sono cresciuti del 134% A …
Metaverso, Adidas verso l’apertura di un negozio virtuale
Potrebbe sorgere dentro The Sandbox, una delle piattaforme più famose Da quando …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: