Mer, 08 Dicembre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Fincantieri costruirà la nuova unità della Guardia Costiera

L’ordine da 80 milioni di euro prevede la costruzione di un’unità d’altura multiruolo

È stato firmato a Roma, al Comando Generale delle Capitanerie di Porto-Guardia Costiera, il contratto per la progettazione e la costruzione di un’unità d’altura multiruolo (Uam).

La firma è avvenuta tra il Comandante generale, l’Ammiraglio Ispettore Capo Nicola Carlone e l’a.d. di Fincantieri, Giuseppe Bono, in rappresentanza di Fincantieri e Cantiere Navale Vittoria, che opereranno attraverso raggruppamento temporaneo di imprese. L’ordine di 80 milioni di euro prevede la costruzione di una unità d’altura multiruolo e il servizio di temporary support per cinque anni, oltre all’opzione per altre due unità. Il progetto coniuga le esigenze operative della Guardia Costiera con l’esperienza maturata con le navi Dattilo e Diciotti, consegnate da Fincantieri nel 2013 e 2014.

La nuova nave potrà operare nel soccorso in mare, sicurezza della navigazione, tutela dell’ambiente marino e delle risorse ittiche, fino all’ impiego nell’ambito dei dispositivi di protezione civile. Inoltre potrà essere impiegata in missioni a lungo raggio, con autonomia logistica di almeno 20 giorni e superiore a 4.800 miglia, nelle quali potrà assumere anche il comando per coordinare mezzi aeronavali in aree di operazione. Lunga 85 metri, avrà un ampio ponte di lavoro con gru off-shore e rampa di imbarco per veicoli ruotati, con ponte di volo per appontaggio e decollo di elicotteri.

Per Giuseppe Bono, amministratore delegato di Fincantieri “questo ordine conferma la grande versatilità del Gruppo che oggi è in grado di offrire prodotti che rispondono con più alto grado tecnologico sul mercato alle esigenze specifiche di clienti diversi, in ciascun settore in cui operiamo“.

di: Filippo FOLLIERO

FOTO: ANSA

Ti potrebbe interessare anche:

Francia, rivista al ribasso la crescita degli occupati nel terzo trimestre
Il mercato del lavoro ha registrato un incremento dello 0,4% degli occupati che si …
Giappone, rivisto al ribasso il Pil: -0,9% nel terzo trimestre a causa del Covid
Il dato è superiore al -0,8% della stima preliminare diffusa a metà …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: