Sab, 04 Dicembre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Falsi Green pass, Garante della Privacy avvia un’indagine

Una nota piattaforma di file sharing metterebbe a disposizione migliaia di certificati scaricabili da chiunque

Il Garante della Privacy ha avviato un’indagine d’urgenza per verificare le modalità con le quali migliaia di Green pass, apparentemente autentici, sono finiti online.

Su una nota piattaforma di file sharing, infatti, sono disponibili numerosissimi certificati verdi che possono essere scaricati da chiunque, con il rischio serio che possano essere manipolati o commercializzati.

Il Garante ha dato mandato al Nucleo Speciale Tutela Privacy e Frodi tecnologiche della Guardia di Finanza di acquisire gli archivi on line e accertarne la provenienza.

di: Micaela FERRARO

FOTO: ANSA

Ti potrebbe interessare anche:

Smart working: in un anno aumentata la produttività nel 57% delle aziende
Secondo la ricerca il lavoro da casa o ibrido aumenterebbe anche le …
Smart Axistance e-Well: l’app di telemedicina per i dipendenti delle imprese
A lanciare il progetto destinato alle imprese Enel X e il Policlinico …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: