Lun, 29 Novembre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Intesa Sanpaolo e Iren insieme per rilevare 170 milioni di crediti fiscali

Le società hanno già sottoscritto oltre 500 contratti e avviato 300 cantieri

Intesa Sanpaolo e Iren hanno sottoscritto un accordo per la cessione e l’acquisto di crediti d’imposta Superbonus ed Ecobonus previsti dal decreto Rilancio.

L’accordo prevede un importo complessivo di 170 milioni di euro ed è stato siglato tramite le controllate Iren Smart Solutions e Iren Mercato.

Tramite la partnership è possibile ottenere un immediato smobilizzo del credito d’imposta derivante dagli incentivi fiscali.

Le società del gruppo Iren hanno già sottoscritto oltre 500 contratti ed avviato oltre 300 cantieri relativi a lavori di riqualificazione.

La prima tranche di cessione sarà perfezionata entro il 31 dicembre e vale 40 milioni di euro.

«L’accordo con un operatore leader come Iren contribuisce in modo concreto all’efficienza del patrimonio immobiliare del Paese migliorando i consumi energetici di un ampio numero di abitazioni – ha commentato Mauro Micillo, Chief della Divisione IMI Corporate & Investment Banking di Intesa Sanpaolo – Intesa Sanpaolo conferma così il proprio impegno nel supportare la transizione verso un’economia a più basse emissioni di carbonio accompagnando e sostenendo le imprese che agevolano il miglioramento dell’efficienza energetica».

di: Micaela FERRARO

FOTO: ANSA

Ti potrebbe interessare anche:

Irpef 2022, chi potrebbe guadagnarci con il nuovo taglio
Le modifiche porteranno guadagni soprattutto ai ceti medi Il taglio dell'Irpef previsto …
Chiude bene Piazza Affari
Eni guida l’ascesa dei titoli oil in scia al rimbalzo del petrolio, …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: