Ven, 03 Dicembre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Usa, in aumento le richieste di mutui settimanali

Ad ottobre gli ordini dei beni durevoli scendono dello 0,5%, peggio delle attese

Gli americano continuano ad investire sulla casa. Aumentano infatti le domande di mutuo negli Stati Uniti nella settimana al 19 novembre 2021. L’indice che misura il volume totale registra un incremento dell’1,8% dopo il -2,8% della settimana precedente. L’indice relativo alle richieste di rifinanziamento è cresciuto dello 0,4%, mentre quello relativo alle nuove domande segna un incremento del 4,6%. Lo rende noto la Mortgage Bankers Associations (MBA), precisando però che i tassi sui mutui trentennali sono saliti al 3,24% dal 3,20% rilevato in precedenza.

Ad ottobre gli ordini dei beni durevoli degli Stati Uniti sono scesi dello 0,5%, dopo la flessione di settembre pari a -0,3%. Il dato ha fatto peggio delle attese degli analisti, che avevano previsto un aumento dello 0,2%.

Escludendo la componente dei trasporti, il trend è stato in linea con le previsioni, in crescita dello 0,5%, e come nel mese precedente. Escludendo le componenti della difesa e aerei, considerando dunque i beni capitali, la crescita è stata pari a +0,6%, più del +0,5% stimato, anche se in rallentamento rispetto al +0,8% di settembre.

di: Maria Lucia PANUCCI

FOTO: EPA/Stefani Reynolds / POOL

Ti potrebbe interessare anche:

Censis, boom di poveri a causa del Covid: +104,8% nel 2020. Ma molti sono ancora negazionisti
Per tre milioni di italiani il Covid non esiste Il Covid ha …
Istat, riviste al rialzo le stime economiche: Pil a +6,3% nel 2021 e +4,7% nel 2022
Gli investimenti ed i consumi sosterranno la ripresa. L'inflazione dovrebbe indebolirsi nella …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: