Gio, 27 Gennaio
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

All’asta il violino del Re Sole

Aguttes batterà lo strumento originale, dal valore stimato fra i 500mila e i 600mila euro

La maison francese indipendente Aguttes batte all’asta un vero gioiellino per gli appassionati di musica, ma non solo: il 6 dicembre, a Neuilly-sur-Seine, verrà messo all’incanto un violino basso di inizio Settecento. Uno strumento originale opera del maestro liutaio Jacques Boquay che apparteneva ai musicisti della corte del Re Sole.

Questo splendido esemplare decorato ha quindi eseguito musiche e composizioni per la cappella reale della reggia di Versailles, allietando gli ultimi anni del Regno di Luigi XIV. La valutazione di partenza del violino si attesta fra i 500mila e i 600mila euro.

Le decorazioni che impreziosiscono il violino vanno dalla firma del maestro liutaio, all’interno, all’iscrizione dipinta sui lati «Sit nomen Domini benedictum», citazione del più volte musicato Salmo 112. Sul retro dello strumento lo stemma reale e i segni della successiva trasformazione in violoncello, avvenuta dopo la fine del Regno di Luigi XIV secondo una prassi diffusa dell’epoca.

di: Marianna MANCINI

FOTO: ANSA

Potrebbe interessarti anche:

La strana storia di SpiceDao, il gruppo di utenti che ha vinto all’asta lo storyboard di Dune
L'organizzazione si è accaparrata l'opera scritta dal regista Jodorowsky per realizzarne una …
Lavoro, il retail continua a soffrire
Secondo un'analisi condotta dall'agenzia Jobtech il settore della vendita al dettaglio è …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: