Ven, 21 Gennaio
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Twitter, il ceo Dorsey si dimette. Al suo posto arriva Parag Agrawal 

Jack Dorsey rimarrà nel consiglio di amministrazione fino alla scadenza del suo mandato nel 2022

Twitter finisce nell’occhio del ciclone ed anche degli investitori. Il motivo? Le dimissioni del ceo Jack Dorsey. La notizia era stata data inizialmente come possibile da Cnbc ed ora è arrivata l’ufficialità da parte della società di social network che in un comunicato ha confermato le indiscrezioni. Il suo posto sarà preso da Parag Agrawal.

Sembra che Dorsey abbia lasciato il suo ruolo esecutivo in seguito alle pressioni ricevute dal fondo Elliott Management e dal suo fondatore Paul Singer, che gli avevano chiesto di scegliere tra Twitter e l’altra sua società, Square, ritenendolo incapace di gestire entrambe le società. Dorsey resterà nel consiglio di amministrazione fino alla scadenza del suo mandato nel 2022.

Agrawal avrà il suo bel da fare visto che dovrà soddisfare gli obiettivi interni aggressivi di Twitter. La società ha infatti dichiarato all’inizio di quest’anno che mira ad avere 315 milioni di utenti attivi giornalieri monetizzabili entro la fine del 2023 e a raddoppiare almeno le sue entrate annuali.

di: Maria Lucia PANUCCI

FOTO: ANSA

Ti potrebbe interessare anche:

Data breach, il furto di dati personali in Ue cresce dell’8%
Solo in Italia nell'ultimo anno gli attacchi informatici ransomware sono aumentati dell'81% …
GDO: il comparto dei sughi fra rialzi e tendenze
Nel 2021 il settore ha visto incrementare i propri volumi e, contemporaneamente, …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: