Sab, 22 Gennaio
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Moda, il marchio Corneliani è salvo: investimento da 17 milioni

Subentra una Newco: il fondo Mise investe 6,5 mln

E’ stato completato il salvataggio di Corneliani, storico marchio italiano della moda d’eccellenza. E’ infatti avvenuto il passaggio formale del ramo d’azienda alla Newco, che garantirà una solida presenza sul mercato e prospettive finalmente concrete sul futuro produttivo dello stabilimento di Mantova e dei suoi lavoratori.

Il nuovo progetto industriale è stato reso possibile attraverso il ricorso al Fondo di salvaguardia, gestito da Invitalia per conto del Mise, che ha partecipato ad un aumento di capitale con 6,5 milioni di euro ed è stato realizzato insieme a un investitore privato per un ammontare complessivo di 17 milioni di euro, come si legge in una nota.

La soluzione della crisi di Corneliani era stata raggiunta nelle settimane successive l’insediamento del ministro Giorgetti, che nel corso dei tavoli convocati al Ministero ha mediato tra le parti per individuare una soluzione in grado di attivare l’investimento privato con il supporto, in quota di minoranza, dello Stato. «È un giorno importante per la nuova Corneliani che grazie al coraggio di un investitore privato e ai soldi pubblici vede concretizzata la strada di un reale rilancio per un marchio italiano storico e conosciuto in tutto il mondo per la sua eccellenza – dichiara il ministro Giancarlo Giorgetti. – Abbiamo lavorato per questo risultato fin dai primi giorni in cui sono entrato al Mise e questo passaggio formale lo accogliamo con grande soddisfazione. Mi auguro che sia un segnale positivo anche per altre realtà che possono vedere in quello che ormai è conosciuto come ‘metodo Corneliani’ la possibilità di un futuro per tanti lavoratori e per aziende di eccellenza che non devono chiudere o trasferirsi».

di: Maria Lucia PANUCCI

FOTO: ANSA/DANIEL DAL ZENNARO

Ti potrebbe interessare anche:

Lotteria degli scontrini 2022: premi per clienti ed esercenti nella lotta all’evasione
Il cliente potrà segnalare l'esercente che si rifiuta di acquisire il codice …
ANNA, il nuovo agente virtuale per l’assistenza ai clienti sviluppato per Findomestic
Il software è stato sviluppato da Interactive Media: riconosce il cliente e …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: