Mar, 25 Gennaio
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Rdc, altri cinque furbetti scoperti a Monza. Denunciati

Tra loro figurano anche un impiegato Inps e la moglie

Si allunga la lista dei furbetti del reddito di cittadinanza. Cinque persone sono state denunciate dai carabinieri di Monza per aver percepito illecitamente il sussidio statale.

Tra loro figurano un impiegato dell’Inps di Monza, la moglie e altri due familiari. Secondo l’accusa avrebbero falsificato la documentazione per ottenere il sussidio, omettendo proprietà immobiliari, il possesso di 13 veicoli e trascurando volutamente di inserire i 25 mila euro percepiti dall’impiegato pubblico.

E’ stata denunciata anche un’altra persona che avrebbe fornito documenti falsi per accedere al sussidio.

La Procura della Repubblica di Monza ha già avviato le procedure per il recupero del denaro.

di: Maria Lucia PANUCCI

Ti potrebbe interessare anche:

Confesercenti lancia l’alert: “l’instabilità politica potrebbe costare 0,2 punti di Pil”
Il nuovo volto del Quirinale deve rilanciare la fiducia di famiglie e …
Cemento, Holcim cede le sue attività in Irlanda del Nord per oltre 55 milioni di sterline
L'acquirente è Cookstown Cement, società di costruzioni locale di nuova fondazione Holcim …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: